Il paese di Ilbono (OG - Sardegna)

Piccolo comune di circa 2400 abitanti, Ilbono sorge a quasi 500mt sul livello del mare circondato da una ricca vegetazione in cui vigneti e uliveti predominano.  Sviluppatosi attorno alla vecchia Piazza di Funtana de Idda, il paese gode di una singolare vista sulla costa dell'Ogliastra. Molto interessante, soprattutto dal punto di vista archittettonico, è il suo centro storico con le sue vecchie case. Si segnalano inoltre le chiese campestri di San Rocco e di San Pietro e quella di San Cristoforo che domina il paese. Patrono del paese è, invece, San Giovanni Battista la cui chiesetta custodisce la statua della “Madonna delle Grazie” che la prima domenica viene fatta sfilare lungo le vie del paese su un carro a buoi così come vuole la tradizione secondo cui la statua venne rinvenuta all'interno di una cassa sulla spiaggia di Cea e venne trasportata in paese su un carro. Ilbono si presenta ricco anche sotto il punto di vista archelogico, a testimonianza della notevole presenza umana nell'intero territorio ogliastrino in epoca nuragica. Le principali aree archeologiche sono “Sartalassu”, “Tedili”, “Pira Inseri” ed “Elurci” mentre di sicuro interesse faunistico è la zona “Tarè” con i suoi incomparabili scorci panoramici. Tante altre informazioni sono ancora reperibili sul sito ufficiale del comune: www.comuneilbono.it